Seguici su Facebook
CHINASIA | Tour Operator specializzato per viaggi in Cina
Durata: 14 GIORNI - 11 NOTTI
Città visitate: PECHINO / PINGYAO / XIAN / HANGZHOU / SUZHOU / SHANGHAI

TIPOLOGIA DI TOUR: Tour di gruppo con guida in lingua Italiana – Minimo 6 partecipanti

Il Ventaglio dei Fiori di Pesco, opera teatrale musicale della tradizione che racconta la caduta della dinastia Ming, è l’evocativo riferimento scelto per questo viaggio, con le sue atmosfere di sogno. Oltre alle più consuete mete turistiche, come Pechino, Xi’an, Shanghai, questo itinerario conduce alla scoperta di Datong, con il complesso rupestre di Yungang, e di Pingyao, Patrimonio UNESCO..

ITINERARIO: Pechino – Datong – Taiyuan – Pingyao – Xi’an  – Shanghai

PUNTI DI FORZA:

  • Respirare l’atmosfera della capitale cinese, dai luoghi del potere, antico e contemporaneo, a quelli simbolo della spiritualità
  • Passeggiare lungo un tratto della Grande Muraglia, Patrimonio UNESCO e una delle sette meraviglie del mondo
  • Respirare il “Sacro” davanti alle grotte di Yungang
  • Soggiornare nella culla della civiltà cinese, Xi’an, con la sua antichissima cinta muraria di epoca tang e la particolare moschea in stile architettonico cinese
  • Tuffarsi nella atmosfera frenetica di Shanghai, la città dei grandi contrasti, dove oasi di pace e preghiera si alternano a straordinari grattacieli e a treni a levitazione magnetica come il Maglev, che in soli sette minuti collega l’aeroporto al centro città

PROGRAMMA

ROMA/MILANO – PECHINO

1° GIORNO
Partenza da Roma-Fiumicino o Milano- Malpensa con volo di linea Air China no-stop per Pechino. Pasti e pernottamento a bordo.

PECHINO

2° GIORNO

Arrivo a Pechino, dopo il disbrigo delle formalità di ingresso e il ritiro dei bagagli, all’uscita dall’area doganale, incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Sistemazione e resto della giornata libera. Cena e pernottamento.

Hotel del giorno:

  • Categoria SUPERIOR: Howard Johnson by Wyndham Paragon (o similare)

 

PECHINO

3° GIORNO

Prima colazione in albergo. Giornata intera dedicata alla visita della città: la Piazza Tian An Men, teatro dei principali eventi della capitale cinese, sulla quale si affaccia il Palazzo dell’Assemblea del Popolo e sorge il mausoleo di Mao Zedong (Mao Zhuxi Jiniantang); la Città Proibita, Gugong, edificata nel corso della dinastia Ming (1368-1644), un susseguirsi di padiglioni e sale in legno laccato e riccamente istoriato che racconta la storia delle ultime due dinastie imperiali e conduce dai luoghi deputati agli incontri di rappresentanza fino ai quartieri privati, dove sembra ancora di sentire i sussurri delle concubine e degli eunuchi di corte o i passi veloci del piccolo Puyi, l’ultimo imperatore immortalato nel celebre film di Bernardo Bertolucci. Pranzo cinese in ristorante locale. Nel pomeriggio, completamento del programma di visite con il Palazzo d’Estate (Yihe Yuan), residenza estiva degli imperatori a 15 km dal centro di Pechino. Le residenze private, i templi, il teatro, i padiglioni per il riposo e la contemplazione della natura sorgono in un magnifico parco intorno alle acque del lago artificiale Kunming, dove si erge maestosa la famosa nave di marmo voluta dalla temibile imperatrice Cixi.  Cena e pernottamento.

Hotel del giorno:

  • Categoria SUPERIOR: Howard Johnson by Wyndham Paragon (o similare)

 

PECHINO

4° GIORNO

Prima colazione in albergo. Giornata intera dedicata ad un’escursione alla Grande Muraglia (patrimonio Unesco dal 1987), il baluardo che per secoli ha protetto la Cina dalle popolazioni del Nord, ma soprattutto ha costituito una barriera architettonica, culturale e “psicologica” fra il mondo variegato e mobile delle popolazioni nomadiche dedite all’allevamento e quello più strutturato dei sedentari, dediti prevalentemente all’agricoltura. Il tratto di Juyongguan è uno dei meglio conservati e anche percorrendone un breve segmento si ha una straordinaria veduta d’insieme della Muraglia incastonata in paesaggi che si perdono all’orizzonte. Passeggiata lungo la Via Sacra,  Sheng Lu, che conduce al complesso sepolcrale della Dinastia Ming (1368-1644), costeggiata da imponenti statue in pietra raffiguranti animali sacri e dignitari imperiali. Pranzo cinese in ristorante locale. Nel pomeriggio, completamento del programma di visite, con il Tempio del Cielo,  Tian Tan, straordinario esempio di architettura religiosa risalente alla dinastia Ming (1368-1644) e più volte ricostruito fino al 1890. La Sala della Preghiera per il Buon Raccolto “Qinnian Dian” con il suo soffitto realizzato interamente in legno ad incastro e le tegole blu a simboleggiare il cielo, si può considerare il simbolo della città. In serata, trasferimento in un ristorante tipico per una cena banchetto: tra i numerosi piatti, la rinomata “anatra laccata”, specialità gastronomica locale. Pernottamento.

Hotel del giorno:

  • Categoria SUPERIOR: Howard Johnson by Wyndham Paragon (o similare)

 

PECHINO – TAIYUAN – PINGYAO

5° GIORNO

Prima colazione in albergo. Trasferimento alla stazione e partenza in treno per Datong. All’arrivo, inizio delle visite: lo straordinario complesso rupestre di Yungang, edificato a partire del 460 d.C., dove 250 grotte scavate lungo la parte rocciosa del monte Wuzhou custodiscono oltre 50.000 raffigurazioni buddhiste, alcune di grandi dimensioni, databili fra il V e il VI sec. d.C.; il monastero Huayan, con splendidi dipinti risalenti alla dinastia Qing (1644-1911), il muro dei 9 Draghi. Pranzo e cena cinesi in ristorante locale. Pernottamento.

Hotel del giorno:

  • Categoria SUPERIOR: Garden hotel (o similare)

 

PINGYAO

6° GIORNO

Prima colazione in albergo. Partenza in pullman privato per Pingyao. Lungo il tragitto, sosta per la visita al Tempio Xuangong, Xuangongsi (il monastero pensile) e alla Pagoda di Legno. Pranzo cinese in ristorante locale. Arrivo a Pingyao e sistemazione in albergo. Cena cinese in ristorante locale. Pernottamento.

Hotel del giorno:

  • Categoria SUPERIOR: Pingyao Hotel – Xishoujian (o similare)

 

PINGYAO – XI’AN

7° GIORNO

Prima colazione in albergo. Giornata di visite a questa deliziosa cittadina, il cui centro storico, perfettamente conservato, è Patrimonio UNESCO. Si visitano il tempio buddhista Shuanglin (Il tempio del Doppio Boschetto), che rispecchia principalmente lo stile architettonico della Dinastia Ming (1368-1644), la cinta muraria, l’antica banca Risheng. Pranzo e cena cinesi in ristorante locale. Pernottamento.

Hotel del giorno:

  • Categoria SUPERIOR: Pingyao Hotel – Xishoujian (o similare)

 

XI’AN

8° GIORNO

Prima colazione in albergo. Trasferimento alla stazione e partenza in treno per Xi’an. All’arrivo, passeggiata lungo la stupefacente cinta muraria di epoca Ming che, perfettamente conservata, circonda la città con un perimetro di 13, 7 Km. È dotata di quattro porte: dalla porta a Ovest arrivavano in città le carovane provenienti dalla Via della Seta. Pranzo cinese in ristorante locale. Sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

Hotel del giorno:

  • Categoria SUPERIOR: Titan Times Hotel (o similare)


XI’AN – HANGZHOU

9° GIORNO

Prima colazione in albergo. Escursione alla Tomba del primo Imperatore cinese Qin Shi Huangdi e al sorprendente Esercito di Terracotta. Pranzo cinese in ristorante locale. Nel pomeriggio, visita alla Grande Pagoda dell’Oca Selvatica, alla Piccola Pagoda dell’Oca Selvatica e al Museo di Xi’an, con la sua raccolta di ceramiche e manufatti di varie epoche. In serata, cena banchetto a base di ravioli, specialità gastronomica locale. Pernottamento.

Hotel del giorno:

  • Categoria SUPERIOR: Titan Times Hotel (o similare)


HANGZHOU

10° GIORNO

Prima colazione in albergo. Trasferimento all’aeroporto e partenza con volo di linea per Shanghai. All’arrivo, passeggiata lungo il Bund, promenade costeggiata da pregiati edifici anni ’30 affacciati sul fiume Huangpu, con vista sull’avveniristico quartiere di Pudong. Sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

Hotel del giorno:

  • Categoria SUPERIOR: Jinjiang (o similare)


HANGZHOU – SUZHOU

11° GIORNO
Prima colazione in albergo. Giornata dedicata alla visita di Shanghai: il Tempio del Buddha di Giada, vera oasi di silenzio, semplicità e preghiera, dove ancora vive una piccola comunità di monaci e dove è custodita una statua raffigurante un Buddha seduto alto circa 2 metri, intagliato da un unico blocco di giada birmana bianca, L’antico quartiere, con il suo dedalo di stradine animate da ristorantini all’aperto, botteghe di souvenir, sale da tè, ospita anche il Giardino del Mandarino Yu, delizioso esempio di residenza aristocratica. Pranzo cinese in ristorante locale. Nel pomeriggio, visita al caratteristico quartiere di Xintiandi con sosta per un caffè. Cena in ristorante. Destinazione Milano: trasferimento all’aeroporto e partenza dopo la mezzanotte. Destinazione Roma: pernottamento in albergo.

SUZHOU – SHANGHAI

12° GIORNO

Dopo la prima colazione partenza in treno per Shanghai. Seconda colazione. Visita del Museo Storico-Archeologico e del Bund, famoso centro commerciale della città ricco di edifici stile anni ’30 che si affacciano sul fiume Huang Pu con un’eccezionale vista di Pudong: l’avveniristica torre della televisione e i grattacieli progettati dai più famosi architetti del mondo. Passeggiata lungo la Via Nanchino famosa arteria commerciale e in parte isola pedonale. Sistemazione all’Hotel Pullman Jin’An (1a Sup.). Cena con buffet internazionale e pernottamento in albergo.

Note

IL TOUR INCLUDE:

  • trasporti come da programma
  • tutti i trasferimenti da e per gli aeroporti e le stazioni ferroviarie, effettuati con mezzi privati e l’assistenza di personale specializzato
  • pernottamenti e pasti come da programma
  • visite ed escursioni come da programma

IL TOUR NON INCLUDE:

  • spese per l’ottenimento del visto cinese (previsto solo per i soggiorni che superano i 15 giorni)
  • bevande
  • extra e le spese di carattere personale
  • mance per le guide locali/autisti/camerieri da consegnare all’arrivo in Cina all’accompagnatore, alla guida nazionale o alla guida locale
  • tutto quanto non espressamente indicato nella sezione “il tour include”.

N.B.:
Per motivi di carattere tecnico/operativo, il programma potrebbe subire delle variazioni nella successione dei luoghi da visitare, senza alterare in nessuno modo i contenuti. Gli hotel sono soggetti a disponibilità e potrebbero essere cambiati con strutture equivalenti.
Possibilità di effettuare il tour anche partendo da Roma.


SHANGHAI

13° GIORNO
Giornata dedicata alla visita della città: Il Tempio del Buddha di Giada, la Città Vecchia con innumerevoli piccoli negozi e iI Giardino del Mandarino Yu. Seconda colazione. Cena con buffet internazionale in albergo. Destinazione Milano: trasferimento all’aeroporto e partenza dopo la mezzanotte. Destinazione Roma: pernottamento in albergo.

SHANGHAI – MILANO/ROMA

14° GIORNO
Arrivo all’aeroporto di Milano Malpensa al mattino presto. Partenza al mattino per Roma Fiumicino via Pechino, e arrivo in serata.

Viaggio in pensione completa
In particolare Vi segnaliamo tutte le prime colazioni all’americana, due cene cinesi, sei cene con buffet internazionale e una cena occidentale in albergo. Due cene-banchetto in ristoranti tipici a Pechino e Xi’an.

[Per i passeggeri provenienti da Milano, il giorno dell’arrivo a Pechino, non è incluso il pranzo]

ventagli-fiori-pesco-alberghi

PARTENZE E QUOTE

PARTENZE 2024 QUOTE INDIVIDUALI (minimo 6 partecipanti) SUPPLEMENTO SINGOLA (minimo 6 partecipanti)
APRILE 14 2.680 € 610 €
MAGGIO 19 2.680 € 610 €
GIUGNO 16 2.680 € 610 €
LUGLIO 21 3.020 € 670 €
LUGLIO  28 3.020 € 670 €
AGOSTO 4 3.020 € 670 €
AGOSTO 18 3.020 € 670 €
SETTEMBRE  1 2.680 € 610 €
SETTEMBRE 22 2.680 € 610 €
OTTOBRE  13 2.680 € 610 €
DICEMBRE 29 2.730 € 540 €
MARZO 2025 23 2.680 € 610 €

PARTENZE E QUOTE – IN PROGRAMMAZIONE DALLA PRIMAVERA DEL 2024